The Race Shop - USA

Nelle svariate ricerche che si fanno in internet alla caccia sempre di qualcosa di particolare ma sempre attinente alle 850 Spider, tempo fa sono incappato in un sito molto particolare.
In America, si sa, si tende ad esagerare su tutto, e quindi non deve sorprendere se un gruppo di appassionati di  “drag racing” e di Maggiolini VW abbia deciso di mettere le due cose insieme creando dei veri e propri mostri capaci di accelerazioni vertiginose.

  
Click per ingrandire l'immagineUno in particolare, Darrell Vittone ,non contento dei risultati ottenuti e dovendo promuovere il suo nuovo negozio di elaborazioni “The Race Shop”, cercava  un' altra vettura, fuori dal comune, ma che gli permettesse di montare le superbe motorizzazioni usate con i Maggiolini, motorizzazioni per le quali era famoso. Inoltre le normative per il campionato classe NHRA richiedevano che il motore elaborato rimanesse nella sede originaria della vettura di serie (per lui doveva  quindi essere una vettura con motore posteriore) e doveva essere chiusa. In quegli anni esisteva un hardtop in fibra di vetro che poteva essere omologato come “H/Gas class material” rendendo di fatto la vettura aperta al pari delle concorrenti chiuse di serie.
Ecco che per Darrell Vittone optare per la più filante ed aerodinamica Fiat 850 Spider fu un gioco.
Click per ingrandire l'immagineLe  foto che vi propongo sono dunque relative a questo modello del 1967 elaborata nel 1973 con un motore VW del 1971 da 2090cc e quasi tutte le parti meccaniche sono state sostituite con altre potenziate. Gli interni, ovviamente, completamente smantellati ed alleggeriti per le esigenze corsaiole; la livrea esterna colorata in modo variopinto per attirare l' attenzione sul nome riportato sulla fiancata in “generose dimensioni” e l'hardtop in vetroresina che ne fa un coupè dalla linea estremamente filante che ricalca quella sviluppata da Bertone stesso con le due versioni del ‘68 Racer Berlinetta e Racer Team.
A—la vettura con la sua livrea multicolore;
B—in pieno controsterzo di potenza;
C—gli interni scarni ed alleggeriti: cruscotto semplificato e pianale abitacolo rivestito in alluminio;
D—D. Vittone mostra orgoglioso il suo motore;
E—Volantino dell' epoca con le caratteristiche della vettura ed immagine che la ritrae in partenza impennata.
Vi suggerisco comunque una visita al sito: http://www2.cal-look.com/nostalgia/rsfiat.html. Oltre alla 850 Spider elaborata di cui potrete leggere in modo più approfondito, anche le altre parti del sito, dedicate ai Maggiolini e Karman Ghia sono molto interessanti.